Presentazione
La famiglia
L’infanzia
L’incontro con Albano Sorbelli e la prima licenza
La prima Libreria Forni in via Galliera
Gli anni del dopoguerra
Acquisto intere biblioteche, recomi ovunque
Forni editore: le prime esperienze
Editore di anastatiche
Editore e stampatore: le nuove sedi
Forni e l’Archiginnasio
Il lavoro dell’editore
Anastatiche e storia locale
Esempi di anastatiche: dalla musica alle riviste del ‘900
I riconoscimenti e gli ultimi progetti

La stampa anastatica

Bibliografia
Il convegno
     


 

Questa è la storia di un ragazzo di San Giovanni in Persiceto che non aveva molta voglia di studiare.
Voleva fare qualcosa di grande nella vita, non perdere tempo sui libri. Ma ai libri dedicherà tutta la sua esistenza, prima come libraio, poi come editore, uno dei più importanti nel campo delle anastatiche.
I libri stampati dal ragazzo che non amava stare sui libri sono ora conservati nelle più importanti biblioteche del mondo.
Questa è la storia di Arnaldo Forni.
   
Mostra a cura di Maurizio Avanzolini e famiglia Forni.

Biblioteca dell’Archiginnasio
16 aprile - 9 giugno 2012
Ex libris realizzato da Luciano Schiavo nel 1993, a 10 anni dalla morte
di Arnaldo Forni.



 

Biblioteca dell'Archiginnasio > Archiweb - Raccolte digitali > Mostre in rete
Credits | Data di creazione: ottobre 2012 | Informativa sui cookie
I testi e le immagini sono riproducibili per uso personale e a scopo didattico e di ricerca, a condizione che venga citata la fonte. Non è consentito alcun uso a scopo commerciale o di lucro.