ITINERARIO MOSTRA
   
La storia della rivista
I temi della rivista
I direttori della rivista
La banca dati
 
Dal sindaco al podestà
La Direttissima Bologna-
Firenze
Organizzazione del territorio
Architettura e urbanistica
Il Littoriale
Lo sport
Arte e storia (1)
Arte e storia (2)
Vita scolastica (1)
Vita scolastica (2)
Vita fascista (1)
Vita fascista (2)
Figure e profili
Sguardi di interni
Moda e cucina
Pubblicità e statistica

All'ombra del Littorio.
Vita cittadina e propaganda fascista nella rivista mensile del Comune di Bologna dal 1924 al 1939.

Quadriloggiato superiore dell’Archiginnasio, 5 giugno – 7 luglio 2007

In occasione della presentazione al pubblico della nuova banca dati che ha reso disponibile la consultazione on line delle annate dal 1924 al 1939 della rivista «Il Comune di Bologna», è stata organizzata una mostra che ripercorre gli anni fascisti della rivista: l’attività amministrativa, la politica, il tempo libero, l’arte, la cultura, l’architettura, l’urbanistica e tanti altri aspetti della vita della città, vengono affrontati utilizzando articoli, immagini e grafici tratti dalla rivista, che rappresenta una delle più importanti fonti per la storia bolognese di quel periodo.

Mostra a cura di: Maurizio Avanzolini, Marilena Buscarini, Marcello Fini, Paola Foschi, Giacomo Nerozzi, Ruggero Ruggeri, Rita Zoppellari
Allestimento: Giovanni Franco Nicosia, Floriano Boschi, Roberto Faccioli
Grafica: Marcello Fini
Banca dati: Ruggero Ruggeri, Rita Zoppellari, Farima Astani,
Lorenzo Lodi

I lavori di digitalizzazione della rivista e di realizzazione della banca dati sono stati resi possibili dal contributo della Fondazione della Cassa di Risparmio in Bologna.

Ideazione e realizzazione web: Rita Zoppellari © 2007 Biblioteca dell'Archiginnasio. Data di creazione: giugno 2007.
I testi e le immagini sono riproducibili per uso personale e a scopo didattico e di ricerca, a condizione che venga citata la fonte. Non è consentito alcun uso a scopo commerciale o di lucro.
Informativa sui cookie
Archiweb - Raccolte digitali della Biblioteca dell'Archiginnasio > Mostre in rete