Archiweb - Biblioteca dell'Archiginnasio
Le due vite di Teresita. Agli inizi del lavoro femminile in biblioteca.

Mostra organizzata
dal 4 marzo all'8 maggio 2011 | Informativa sui cookie
presso la Biblioteca comunale
dell'Archiginnasio
di Bologna

   
Cortile dell'Archiginnasio di Bologna. Incisione di A. Centenari da una fotografia di Lanzoni, 1888. Nuova xilografia tratta da L'esposizione illustrata delle Province dell'Emilia in Bologna. 1888 (Bologna, Tip. Succ. Monti, 1888, pp. 76-77) (BCABo, 17.Q.III.1)

 

Nel dicembre del 1910 una donna sale lo scalone che conduce alla Biblioteca dell'Archiginnasio, ma non si tratta di una studiosa: si chiama Teresita, ha 49 anni ed è al suo primo giorno di lavoro.
Anzi, per essere più precisi, è il primo giorno in cui una donna lavora in Archiginnasio, dove dal 1801 solo uomini si sono alternati nelle varie mansioni previste per l'attività della Biblioteca.
Purtroppo non conosciamo il suo stato d'animo, né la reazione dei colleghi maschi al suo arrivo, ma ciò che abbiamo ricostruito della vita di Teresita può aiutarci a immaginarne alcuni pensieri mentre percorre le sale del palazzo dove lavorerà per 22 anni.

Mostra a cura di Maria Grazia Bollini, Marilena Buscarini, Maurizio Avanzolini, Giacomo Nerozzi.

* Perché una mostra su Teresita?

* Esplora la mostra...

 

Cortile dell'Archiginnasio di Bologna. Incisione di A. Centenari da una fotografia di Lanzoni, 1888. Nuova xilografia tratta da L'esposizione illustrata delle Province dell'Emilia in Bologna. 1888 (Bologna, Tip. Succ. Monti, 1888, pp. 76-77) (BCABo, 17.Q.III.1)


Biblioteca dell'Archiginnasio
> Archiweb - Raccolte digitali > Mostre in rete

Credits | Data di creazione: aprile 2011 | Informativa sui cookie

I testi e le immagini sono riproducibili per uso personale e a scopo didattico e di ricerca, a condizione che venga citata la fonte. Non è consentito alcun uso a scopo commerciale o di lucro.