Fondo speciale Manoscritti B

Denominazione fondo: Manoscritti B
ID FONDO: ITBO0304FA79
Livello: Fondo

Date: sec. XIII - sec. XX

Consistenza: 4.616 tra volumi, buste, mazzi e cartelle (ml. 77)

Soggetto/i produttore/i:
Biblioteca comunale dell'Archiginnasio

Ambiti e contenuto:
Raccolta di manoscritti di diversa tipologia ed epoca, di autori bolognesi o, più in generale, riguardanti la storia, la cultura e la vita bolognese. Si tratta di un insieme costituito da manoscritti provenienti da confische delle librerie conventuali, e da acquisti e doni di intere librerie private o di singoli pezzi. Tra i nuclei di formazione più importanti si ricordano, in particolare: i codici di Ludovico Bolognini, i manoscritti del Sant'Uffizio e della Tipografia di S. Tommaso d'Aquino, tutti provenienti dalla libreria del convento di San Domenico; i manoscritti della libreria Hercolani, tra cui i numerosi volumi di Marcello Oretti (1714-1787); i manoscritti di Michelangelo Gualandi (1793-1865), del conte Baldassarre Antonio Maria Carrati (1735-1812) e del conte Francesco Rangone (1796-1846). La raccolta è in stretta relazione, per le modalità di formazione, gli argomenti, nonché per gli autori e i raccoglitori dei manoscritti in essa compresi, con molti dei fondi speciali conservati in BCABo.

Modalità di acquisizione:
Raccolta costituita in Biblioteca con materiali di diversa provenienza, nell'arco di circa due secoli.

Strumenti di ricerca:
Inventari dei manoscritti delle biblioteche d'Italia, Firenze, Olschki: vol. LIII (a cura di Lodovico Barbieri, con prefazione di Albano Sorbelli, stampa 1933), mss. B.1-180; vol. LXIX (a cura di L. Barbieri, stampa 1939), mss. B.181-488; vol. LXXV (a cura di L. Barbieri, stampa 1945), mss. B.489-1300; vol. LXXIX, a cura di Fausto Mancini (con prefazione di Alberto Serra Zanetti, stampa 1954), mss. B.1301-1945; vol. LXXXII, a cura di Francesco Leonetti (stampa 1957), mss. B.1946-2795; vol. LXXXVI, a cura di Mario Fanti e F. Leonetti (con prefazione di Gino Nenzioni, stampa 1966), mss. B.2796-3006; vol. CI, a cura di M. Fanti e Lino Sighinolfi (stampa 1982), mss. B.3007-3563; vol. CII, a cura di M. Fanti e L. Sighinolfi (stampa 1986), mss. B.3564-3945; vol. CV, a cura di M. Fanti e L. Sighinolfi (stampa 1990), mss. B.3946-4213; vol. CXVI, a cura di M. Fanti (stampa 2013), mss. B.4214-4607. I nomi degli autori dei manoscritti (fino al ms. B.4136 compreso) sono reperibili anche tramite il catalogo a schede della Sala dei manoscritti e dei rari della Biblioteca..

Bibliografia:
Inventari dei manoscritti delle biblioteche d'Italia, Firenze, Olschki: voll. LIII (stampa 1933), LXIX (1939), LXXV (1945), LXXIX (1954), LXXXII (1957), LXXXVI (1966), CI (1982), CII (1986), CV (1990); Alberto Serra Zanetti, Le raccolte manoscritte della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio. Origini vicende e sviluppi, «L'Archiginnasio», XLVI-XLVII (1951-1952), pp. 1-24; ivi, Fausto Mancini, Consistenza e condizioni attuali delle raccolte manoscritte della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, pp. 25-65; Quinto Santoli, Alla memoria di Lino Sighinolfi: per le sue trentennali fatiche sui manoscritti di serie B dell'Archiginnasio di Bologna, Pistoia, Alberto Pacinotti e co., 1956 (estratto da «Bullettino storico pistoiese», 1956, v. LVIII, fasc. I); Mario Fanti, Consistenza e condizioni attuali delle raccolte manoscritte della Biblioteca comunale dell’Archiginnasio, «L’Archiginnasio», LXXIV (1979), pp. 8-10; M. Fanti, La prosecuzione degli inventari dei manoscritti bolognesi (serie B) della Biblioteca dell'Archiginnasio, «L'Archiginnasio», LXXVII (1982), pp. 425-428; M. Fanti, Fonti manoscritte per la cultura umanistico-rinascimentale bolognese nella Biblioteca dell'Archiginnasio, «Schede umanistiche», 3 (1989), pp. 47-56; Anna Manfron, I fondi manoscritti, in Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, Bologna, a cura di Pierangelo Bellettini, Fiesole, Nardini, 2001, pp. 67-79; ivi, Schede, per alcuni mss. conservati nel fondo speciale Manoscritti B, pp. 190-199, 202-209; Leonardo Quaquarelli, Il quattrocento dei copisti. Bologna, seconda edizione riveduta e corretta con aggiunta di specimina di scritture, Bologna, I libri di Emil, 2014; Le pitture nella città di Faenza descritte da Marcello Oretti (1777), tesi di laurea in Storia dell'arte contemporanea, Università degli studi di Bologna, Scuola di lettere e beni culturali, Corso di laurea in Conservazione dei beni culturali, di Monica Naldoni, relatore Gian Luca Tusini, anno accademico 2014-2015 (in particolare per il ms. B.165 bis); "Il Signor ambasciatore di Bologna": analisi di una carica, tra autonomia cittadina e diplomazia moderna, tesi di laurea in Storia del diritto moderno e contemporaneo, Alma mater studiorum Università di Bologna, Scuola di Giurisprudenza, Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza, presentata da Marina Facchi, a.a. 2014-2015 (per i mss. B.654 e B.1143); Tra la Vita e la Morte. Due confraternite bolognesi tra Medioevo e Età moderna, catalogo della mostra, Bologna, Museo Civico Medievale, 12 dic. 2015 - 28 mar. 2016, a cura di Massimo Medica e Mark Gregory D'Apuzzo, Cinisello Balsamo, Silvana, 2015 (per il ms. B.4364); Leslie Zarker Morgan, Carlo Magno a Bologna e ... nel Nord America, in Carlo Magno in Italia e la fortuna dei libri di cavalleria, a cura di Johannes Bartuschat e Franca Strologo, Ravenna, Longo, 2016, pp. 457-479; L. Zarker Morgan, Medieval epic re-imagined in the eighteenth century, in The epic imagination in Medieval Literature, University of Mississippi, 2016, pp. 193-229.

Note:
Per una più dettagliata descrizione della raccolta dei Manoscritti B e delle relative modalità di formazione si vedano, in particolare, la prefazione di Albano Sorbelli al volume LIII degli Inventari dei manoscritti delle biblioteche d'Italia (Firenze, Olschki, 1933, pp. 1-12), e il saggio di Anna Manfron I fondi manoscritti (in Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, Bologna, a cura di Pierangelo Bellettini, Fiesole, Nardini, 2001, pp. 75-79).

Altre informazioni bibliografiche:
Indice dei codici e manoscritti danteschi conservati nella Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, a cura di Albano Sorbelli, Bologna, Zanichelli, 1921, pp. 10 e 12; Carlo Lucchesi, Manoscritti della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio di Bologna contenenti opere di lettori dello Studio di Padova, Parma, Officina Grafica Fresching, 1922, pp. 8-9, 19-20.

Redazione e revisione: Maria Grazia Bollini, 2009/04/30, prima redazione; Pierangelo Bellettini e Anna Manfron, 2009/07/31, supervisione; Maria Grazia Bollini e Patrizia Busi, 2010/09/30, revisione; Maria Grazia Bollini, 2011/12/07, aggiornamento e integrazione; Maria Grazia Bollini, 2012/12/11, aggiornamento; Maria Grazia Bollini, 2013/04/10, aggiornamento; Maria Grazia Bollini, 2015/05/05, aggiornamento; Maria Grazia Bollini, 2016/09/12, aggiornamento; Maria Grazia Bollini, 2017/04/26, aggiornamento.

  • Scheda fondo estesa
  • Struttura del fondo
  • Inventario
  • Scheda soggetto produttore