Fondo speciale Manoscritti A

Denominazione fondo: Manoscritti A
ID FONDO: ITBO0304FA78
Livello: Fondo

Date: sec. II - sec. III, sec. X - sec. XX

Consistenza: ca. 3.000 tra volumi e cartelle (ml. 73,30)

Soggetto/i produttore/i:
Biblioteca comunale dell'Archiginnasio

Ambiti e contenuto:
Raccolta di manoscritti di diversa tipologia, epoca, lingua ed argomento, non riguardanti direttamente Bologna. Si tratta di un insieme notevolmente frammentato, in quanto costituito da manoscritti provenienti da confische delle librerie conventuali e da acquisti e doni di intere librerie private o di singoli pezzi. Tra i nuclei di formazione più importanti si ricordano, in particolare, i manoscritti della biblioteca del convento di San Domenico, quelli delle librerie dell'abate Antonio Magnani (1743-1811), del professor Matteo Venturoli (1775-1860), di Pelagio Palagi (1775-1860), di Gioacchino Munoz (anche: Muñoz, Mugnoz, 1777-1847) e di Giovanni Battista Ercolani (1817-1883). La raccolta è in relazione, per le modalità di formazione e gli argomenti, nonché per gli autori e i raccoglitori dei manoscritti in questa compresi, con molti dei fondi speciali conservati in BCABo.

Modalità di acquisizione:
Raccolta costituita in Biblioteca con materiali di diversa provenienza, nell'arco di circa due secoli.

Strumenti di ricerca:
Inventari dei manoscritti delle biblioteche d'Italia, Firenze, Olschki: vol. XXX (a cura di Carlo Lucchesi, con prefazione di Albano Sorbelli, stampa 1924), mss. A.1-562; vol. XXXII (a cura di C. Lucchesi, stampa 1925), mss. A.563-1292; vol. XXXVI (a cura di C. Lucchesi, stampa 1926), mss. A.1293-1865; vol. XL (a cura di C. Lucchesi, stampa 1929), mss. A.1866-2181; vol. XLIII, a cura di A. Sorbelli (stampa 1930), mss. A.2182-2464; vol. XLVII, a cura di A. Sorbelli (stampa 1931), mss. A.2465-2833; catalogo dattiloscritto per i mss. A.2834-2943 (la consultazione del catalogo dattiloscritto è effettuata dal personale della Sezione dei manoscritti e dei rari, su richiesta).

Bibliografia:
Alessandro Olivieri, Indice de' codici greci bolognesi, Firenze, Roma, Fratelli Bencini, 1895, pp. 467-481; Indice dei codici e manoscritti danteschi conservati nella Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, a cura di Albano Sorbelli, Bologna, Zanichelli, 1921, pp. 5-8, 11-12; Carlo Lucchesi, Manoscritti della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio di Bologna contenenti opere di lettori dello Studio di Padova, Parma, Officina Grafica Fresching, 1922; C. Lucchesi, Notizie sommarie intorno ai manoscritti della Serie A della Biblioteca comunale delll'Archiginnasio di Bologna, «L'Archiginnasio», XVII (1922), pp. 129-144 e XVIII (1923), pp. 44-58; Inventari dei manoscritti delle biblioteche d'Italia, Firenze, Olschki: voll. XXX (stampa 1924), XXXII (1925), XXXVI (1926), XL (1929), XLIII (1930), XLVII (1931); Alberto Serra Zanetti, Le raccolte manoscritte della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio. Origini vicende e sviluppi, «L'Archiginnasio», XLVI-XLVII (1951-1952), pp. 1-24; ivi, Fausto Mancini, Consistenza e condizioni attuali delle raccolte manoscritte della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, pp. 25-28, n. 80; Elpidio Mioni, Catalogo di manoscritti greci esistenti nelle biblioteche italiane, Roma, Istituto Poligrafico dello Stato - Libreria dello Stato, 1964, vol. I, pp. 31-34; Mario Fanti, Consistenza e condizioni attuali delle raccolte manoscritte della Biblioteca comunale dell’Archiginnasio, «L’Archiginnasio», LXXIV (1979), pp. 8-10; M. Fanti, Fonti manoscritte per la cultura umanistico-rinascimentale bolognese nella Biblioteca dell'Archiginnasio, «Schede umanistiche», 3 (1989), pp. 47-56; Catalogo dei manoscritti miniati della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio di Bologna (A.151-A.200), tesi di laurea in Conservazione dei beni culturali, Università Ca' Foscari di Venezia, Facoltà di lettere e filosofia, di Daria Donà, a.a. 2000-2001; Biblioteca dell'Archiginnasio di Bologna. Catalogazione dei manoscritti miniati A.247, A.252, A.321, A.398, tesi di laurea in Conservazione dei beni culturali, Università Ca' Foscari di Venezia, Facoltà di lettere e filosofia, di Agnese Zoggia, a.a. 2001-2002; Anna Manfron, I fondi manoscritti, in Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, Bologna, a cura di Pierangelo Bellettini, Fiesole, Nardini, 2001, pp. 67-79; ivi, Schede, per alcuni mss. conservati nel fondo Manoscritti A, pp. 140-151, 154-155, 164-165, 168-189, 200-201, 210-211; Margherita Losacco, I manoscritti greci della Biblioteca dell'Archiginnasio a Bologna: prime indagini, «L'Archiginnasio», CI (2006), pp. 1-19; Leonardo Quaquarelli, Il quattrocento dei copisti. Bologna, seconda edizione riveduta e corretta con aggiunta di specimina di scritture, Bologna, I libri di Emil, 2014; Sandro Bertelli, Maria D'Incà, Marco Palma, Bologna beneventana, in BMB. Bibliografia dei manoscritti in scrittura beneventana, 22, Roma, Viella, 2014, pp. 9-22 (per il ms. A.2942); Catalogo dei manoscritti miniati di XII e XIII secolo della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio di Bologna (A.500-A.1000), tesi di specializzazione in Beni storico-artistici, Alma mater studiorum Università di Bologna, presentata da Simone Pisano, a.a. 2015-2016; S. Bertelli, Osservazioni paleografiche su due papiri greci conservati all'Archiginnasio di Bologna, AOFL, X (2015), 2, pp. 156-167 (periodico online: http://annali.unife.it/lettere/article/view/1197) e Lucia Criscuolo, 18-19. Papiri greci a Bologna: i due frammenti dell’Archiginnasio, in E sì d’amici pieno. Omaggio di studiosi italiani a Guido Bastianini, Papyrologica Florentina, XLV, Firenze, Edizioni Gonnelli, 2016, pp. 125-130 (per i mss. A.2846-2847); Alain Touwaide, A census of Greek medical manuscripts: from Byzantium to the Renaissance, London - New York, Routledge, 2016 (per il ms. A.13).

Note:
Il primo estremo cronologico del fondo speciale Manoscritti A (sec. II - sec. III) si riferisce a due lettere greche su papiro (mss. A.2846-2847). Per una più dettagliata descrizione della raccolta Manoscritti A e delle relative modalità di formazione si vedano, in particolare, la prefazione di Albano Sorbelli al volume XXX degli Inventari dei manoscritti delle biblioteche d'Italia (Firenze, Olschki, 1924, pp. 1-9) e il saggio di Anna Manfron I fondi manoscritti (in Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, Bologna, a cura di Pierangelo Bellettini, Fiesole, Nardini, 2001, pp. 72-75).

Altre informazioni bibliografiche:

Redazione e revisione: Maria Grazia Bollini, 2009/04/30, prima redazione; Pierangelo Bellettini e Anna Manfron, 2009/07/31, supervisione; Maria Grazia Bollini e Patrizia Busi, 2010/09/30, revisione; Maria Grazia Bollini, 2011/12/07, aggiornamento e integrazione; Maria Grazia Bollini, 2012/12/11, aggiornamento; Maria Grazia Bollini, 2015/05/12, aggiornamento; Maria Grazia Bollini, 2017/04/26, aggiornamento; Maria Grazia Bollini, 2017/08/21, aggiornamento.

  • Scheda fondo estesa
  • Struttura del fondo
  • Inventario
  • Scheda soggetto produttore