Fondo speciale Francesco Tognetti

Denominazione fondo: Francesco Tognetti
ID FONDO: ITBO0304FA76
Livello: Fondo

Date: sec. XVIII/seconda metà - sec. XIX/prima metà

Consistenza: 40 buste (ml. 5,25)

Soggetto/i produttore/i:
Tognetti, Francesco, 1767-1849

Ambiti e contenuto:
Miscellanea a carattere letterario, storico e artistico formata dal bolognese Francesco Tognetti, uomo politico, letterato, titolare della cattedra di Eloquenza e Poesia all'Università di Bologna, segretario dell'Accademia di Belle Arti dal 1823 al 1845, bibliofilo e collezionista. Si tratta di manoscritti autografi di Tognetti (in prosa e in versi), materiali di lavoro (appunti, schede bibliografiche) e documenti personali, nonché di scritti, lettere e documenti (in originale o in copia) di diversi personaggi bolognesi, raccolti e utilizzati da Tognetti in relazione ai propri studi, ma anche con finalità di tipo collezionistico. Quattro buste contengono studi e documenti (in originale e in copia) riguardanti il commediografo Francesco Albergati Capacelli. Sono presenti, tra gli altri, lettere e documenti (autografi e non) di Domenico Fabri, Petronio Maria Caldani, Francesco Maria Zanotti, Gabriele Manfredi, nonché del figlio di Tognetti, Raffaele (1798-1833), direttore della Biblioteca municipale dal 1831 al 1833.

Modalità di acquisizione:
Acquisti da Luigi Tognetti, figlio di Francesco, 1850 e 1854.

Strumenti di ricerca:
Non presenti. La consultazione dei fondi privi di strumenti di ricerca può essere autorizzata a seguito di richiesta scritta debitamente motivata. E' disponibile un elenco dattiloscritto dei dorsi delle buste del fondo, a cura di Patrizia Busi, 2012.

Bibliografia:
Fausto Mancini, Consistenza e stato attuale dei manoscritti della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, «L'Archiginnasio», XLVI-XLVII (1951-1952), p. 61, n. 134; Mario Fanti, Consistenza e condizioni attuali delle raccolte manoscritte della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, «L'Archiginnasio», LXXIV (1979), p. 31, n. 165, p. 34, p. 36; Saverio Ferrari, Il fondo "Acque del bolognese", «L'Archiginnasio», LXXII (1982), pp. 373-376; Graziella Grandi Venturi, Il fondo "Biografie" dell'Archiginnasio e il suo compilatore Francesco Tognetti, «L'Archiginnasio», LXXVIII (1983), pp. 81-91; Valeria Roncuzzi Roversi Monaco, Sandra Saccone, Per un'indagine sui fondi librari nella Biblioteca comunale dell'Archiginnasio: censimento delle librerie giunte per dono, lascito e deposito, «L'Archiginnasio», LXXX (1985), pp. 302-303, n. 8; Maria Gioia Tavoni, Lettura, libri e librai nella Bologna della Restaurazione, in M. G. Tavoni, Libri e lettura da un secolo all'altro, Modena, Mucchi, 1987, pp. 85-94; Enrico Mattioda, Il dilettante per mestiere: Francesco Albergati Capacelli commediografo, Bologna, Il mulino, [1993]; Maria Grazia Bergamini, Interni d'Accademia: il sodalizio bolognese dei Vari, 1747-1763, Modena, Mucchi, 1996, p. 40; V. Roncuzzi Roversi Monaco, S. Saccone, Arabella Riccò, Librerie private nella Biblioteca pubblica. Doni, lasciti e acquisti, in Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, Bologna, a cura di Pierangelo Bellettini, Fiesole, Nardini, 2001, p. 96; Giacomo Leopardi e Bologna. Libri, immagini e documenti, a cura di Cristina Bersani e V. Roncuzzi Roversi Monaco, Bologna, Patron, 2001, catalogo della mostra tenuta a Bologna nel 1998, pp. 257-260; Una foga operosa. Luigi Frati e l'organizzazione degli istituti culturali bolognesi nella seconda metà dell'Ottocento, atti del convegno (Bologna, 16 novembre 2002), a cura di P. Bellettini, Bologna, Comune di Bologna, 2010, Biblioteca de «L'Archiginnasio», serie III, n. 9, pp. 340-341; Le 'Deche biografiche degli scrittori bolognesi' di Francesco Tognetti, tesi di laurea in Bibliologia, Università degli Studi di Bologna, Scuola di Lettere e beni culturali, Corso di laurea magistrale in Scienze del libro e del documento, di Filomena Latorre, a.a. 2015-2016.

Note:
Nel maggio 2012 è stata unita al fondo 1 b. di materiali recuperati nel corso di lavori di riordino dei depositi della Biblioteca (anni 2009-2011). Francesco Tognetti fu autore di versi, orazioni ed elogi di illustri personaggi, tra cui Giampietro Zanotti, Francesco De Marchi, Lodovico Savioli, Alfonso Bonfioli Malvezzi; aveva progettato la continuazione dell'opera Notizie degli scrittori bolognesi di Giovanni Fantuzzi (Bologna, Stamperia di San Tommaso d'Aquino, 1781-1794). Anche in relazione a tale scopo raccolse manoscritti di vari autori e produsse una notevole quantità di ricerche, appunti e schede, attualmente conservati in parte nel fondo speciale a lui intitolato, in parte nel fondo speciale Biografie e nel fondo speciale Bernardo Monti. In BCABo sono conservati i nove volumi delle Notizie del Fantuzzi appartenuti a Tognetti, recanti aggiunte e correzioni di sua mano (collocazione: 16.a.III.3; collocazione precedente: 17.G.V.17-26). Nel 1850 il Municipio di Bologna acquistò da Luigi Tognetti, figlio di Francesco, destinandola alla Biblioteca municipale, una cospicua raccolta di manoscritti risalenti ai secoli XVII-XVIII, di argomento letterario e storico-artistico. Il materiale confluì in seguito principalmente nei fondi speciali Manoscritti A (raccolta di manoscritti di carattere generale) e Manoscritti B (raccolta di manoscritti di ambito bolognese), a seconda dell'argomento, nonché in diversi fondi speciali, tra cui i fondi Biografie, Cartelli di sfida e messaggi d'amore, Bernardo Monti e Necrologico del Cimitero di Bologna dalla sua istituzione. Nel 1854 la Biblioteca acquistò da Luigi Tognetti un ulteriore nucleo di documentazione, poi confluito nel fondo speciale Francesco Tognetti (16 buste di manoscritti di Tognetti, comprendenti anche quelle relative a Francesco Albergati, più alcune buste con documenti di Raffaele Tognetti) ed in altri, tra cui i fondi speciali Acque del Bolognese, Domenico Fabri, Francesco Alessio Fiori, Bernardo Monti, Lodovico Preti, Giulio Cesare Cingari e Alfonso Malvezzi Bonfioli. La libreria privata di Tognetti fu posta in vendita sul mercato librario nel 1850; se ne compilò un catalogo di vendita, pubblicato a stampa nel medesimo anno e corredato da una sintetica nota biografica (Catalogo della libreria privata che appartenne al fu ch. Francesco Tognetti di Bologna, Bologna, Tipografia all'Ancora, 1850). Analoga sorte toccò ad altra documentazione dell'archivio personale e in particolare al carteggio di Francesco Tognetti (vedi ad esempio le lettere di diversi a Francesco Tognetti conservate in BCABo, nel fondo speciale Tommaso Casini, busta XX, fasc. 75). Dalla Libreria antiquaria Romagnoli Dall'Acqua di Bologna (per tramite della Libreria Gandolfi) provengono lettere e manoscritti Tognetti conservati nella Raccolta Sorbelli della Biblioteca Estense di Modena. Si tratta di materiali acquistati da Albano Sorbelli, direttore della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio dal 1904 al 1943 (vedi, in BCABo, il fondo speciale Albano Sorbelli), per la raccolta personale di Ca' d'Orsolino, a Benedello (Modena), originariamente da lui destinata all'Archiginnasio. Si vedano ad esempio i due manoscritti autografi nn. 256 e 1844 della raccolta e le lettere inviate a Tognetti da diversi, tra cui Giuseppe Bosi, Gioacchino Munoz (anche: Muñoz, Mugnoz), Carlo Filippo Aldrovandi, Giovanbattista Guglielmini, Cesare Masini, Vincenzo Emilio Zambeccari, Paolo Costa, Innocenzo Giungi, Gaetano Giordani (nn. 336, 577, 581, 596-597, 605, 671, 707, 870, 1550).

Altre informazioni bibliografiche:
Giovanni Fantuzzi, Notizie degli scrittori bolognesi, Bologna, Stamperia di San Tommaso d'Aquino, 1781-1794; Catalogo della privata libreria che appartenne al fu ch. Francesco Tognetti di Bologna, Bologna, Tipografia dell'Ancora, 1850; Carlo Frati, La Biblioteca comunale di Bologna negli anni 1817-19 e 1837-38, «L'Archiginnasio», XII (1917), pp. 97-111; Inventari dei manoscritti delle biblioteche d'Italia, vol. LVII (Benedello), a cura di A. Sorbelli, Firenze, Olschki, 1934, pp. 114, 223; LIX (Benedello), a cura di A. Sorbelli, Firenze, Olschki, 1935, pp. 94-95, 99-100, 134-135, 153; LXI (Benedello), a cura di A. Sorbelli, Firenze, Olschki, 1935, p. 23; LXXII (Benedello), a cura di Albano Sorbelli, Firenze, Olschki, 1940, pp. 58, 193; Pierangelo Bellettini, Momenti di una storia lunga due secoli, in Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, Bologna, a cura di P. Bellettini, Fiesole, Nardini, 2001, pp. 13-14.

Redazione e revisione: Maria Grazia Bollini, 2009/04/30, prima redazione; Pierangelo Bellettini e Anna Manfron, 2009/07/31, supervisione; Maria Grazia Bollini e Patrizia Busi, 2010/09/30, revisione; Maria Grazia Bollini, 2011/09/12, aggiornamento e integrazione; Maria Grazia Bollini, 2012/05/10, aggiornamento; Maria Grazia Bollini, 2012/12/11, aggiornamento; Maria Grazia Bollini, 2014/04/04, aggiornamento; Maria Grazia Bollini, 2015/10/23, aggiornamento; Maria Grazia Bollini, 2017/08/21, aggiornamento.

  • Scheda fondo estesa
  • Struttura del fondo
  • Inventario
  • Scheda soggetto produttore