Fondo speciale Federico e Aristide Venturini

Denominazione fondo: Federico e Aristide Venturini
ID FONDO: ITBO0304FA70
Livello: Fondo

Date: 1834-1900

Consistenza: 2 buste (ml. 0,30)

Soggetto/i produttore/i:
Venturini, Federico, sec. XVIII/fine - ?
Venturini, Aristide, 1843-1924

Ambiti e contenuto:
Corrispondenza indirizzata all'avvocato e patriota Aristide Venturini, che fu direttore del periodico bolognese «Il Povero» e prese parte ai moti bolognesi dell’agosto 1848, poi alla difesa della Repubblica Romana del 1849; è inoltre presente un piccolo nucleo di corrispondenza indirizzata a Federico Venturini, padre di Aristide, anch'egli avvocato. La seconda busta del fondo contiene una miscellanea di opuscoli, dattiloscritti e ritagli di stampa.

Modalità di acquisizione:
Dono di Annunziata Bolognesi, vedova di Giovanni Federico Venturini, figlio di Aristide, 1941.

Strumenti di ricerca:
Non presenti. La consultazione dei fondi privi di strumenti di ricerca può essere autorizzata a seguito di richiesta scritta debitamente compilata.

Bibliografia:
Fausto Mancini, Consistenza e stato attuale dei manoscritti della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, «L'Archiginnasio», XLVI-XLVII (1951-1952), p. 62, n. 140; Mario Fanti, Consistenza e condizioni attuali delle raccolte manoscritte della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, «L'Archiginnasio», LXXIV (1979), p. 31, n. 173; Valeria Roncuzzi Roversi Monaco, Sandra Saccone, Per un'indagine sui fondi librari nella Biblioteca comunale dell'Archiginnasio: censimento delle librerie giunte per dono, lascito e deposito, «L'Archiginnasio», LXXX (1985), p. 339, n. 75; V. Roncuzzi Roversi Monaco, S. Saccone, Arabella Riccò, Librerie private nella Biblioteca pubblica. Doni, lasciti e acquisti, in Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, Bologna, a cura di Pierangelo Bellettini, Fiesole, Nardini, 2001, pp. 112-113.

Note:
Il fondo è stato danneggiato da eventi bellici. Nel maggio 2012 è stata unita al fondo 1 b. di materiali (opuscoli, dattiloscritti e ritagli di stampa) recuperati nel corso di lavori di riordino dei depositi della Biblioteca (anni 2009-2011). La corrispondenza è solo in parte ordinata per mittente. Sono presenti corrispondenza indirizzata a Emanuele Muzzarelli di Voltri e carteggio Cavalieri - Mistrali. Il materiale compreso nel fondo speciale entrò in Biblioteca, nel 1941, insieme con la libreria di Giovanni Federico Venturini, costituita da 13.485 unità bibliografiche, tra volumi ed opuscoli, in prevalenza di argomento giuridico e storico-culturale (fondo librario Venturini) e con due quadri del pittore imolese Amleto Montevecchi, raffiguranti rispettivamente Aristide Venturini ed il figlio Giovanni (attualmente collocati presso la Segreteria della Biblioteca); libri provenienti dalla raccolta Venturini sono stati esposti nella mostra Tesori in soffitta. 10 anni di catalogazione informatizzata dei "fondi pregressi", allestita presso la Biblioteca dell'Archiginnasio nel marzo 2008 (la versione on-line della mostra è consultabile alla pagina: http://badigit.comune.bologna.it/mostre/tesori_soffitta/index.html).

Altre informazioni bibliografiche:
La libreria Venturini all'Archiginnasio, «L'Archiginnasio», XXXVII (1942), pp. 88-89; ivi, R.V., L'avvocato Aristide Venturini nel centenario della sua nascita, pp. 163-168 (con ritratto di Aristide Venturini, opera del figlio, Venturino Venturini, pittore ed incisore); Pierangelo Bellettini, Relazione del Direttore sull'attività svolta nell'anno 2002, XCVII (2002), p. XVI; Tesori in soffitta. Dieci anni di catalogazione informatizzata dei fondi pregressi, «L’Archiginnasio», CIII (2008), pp. 14-20.

Redazione e revisione: Patrizia Busi, 2009/04/30, prima redazione; Pierangelo Bellettini e Anna Manfron, 2009/07/31, supervisione; Maria Grazia Bollini e Patrizia Busi, 2010/09/30, revisione; Maria Grazia Bollini, 2011/09/12, aggiornamento e integrazione; Maria Grazia Bollini, 2012/05/10, aggiornamento.

  • Scheda fondo estesa
  • Struttura del fondo
  • Inventario
  • Scheda soggetto produttore