Fondo speciale Gaetano Bussolari

Denominazione fondo: Gaetano Bussolari
ID FONDO: ITBO0304FA26
Livello: Fondo

Date: sec. XIX/fine - 1944, con documenti in originale dal sec. XIII

Consistenza: 133 buste, 4 registri, 1 volume, 1 vacchetta (ml. 15,50)

 
Ritratto autografato di Gaetano Bussolari (BCABo, F.s. Gaetano Bussolari, b. 70) Firma autografa di Gaetano Bussolari con monogramma personale «mMm» («memoriae - Maroninus - magister»; BCABo, f.s. Gaetano Bussolari, b. 76)

Soggetto/i produttore/i:
Bussolari, Gaetano, 1883-1944

Ambiti e contenuto:
Appunti e materiale di lavoro di Gaetano Bussolari (detto Maronino), studioso della storia e dei costumi di San Giovanni in Persiceto, a cui si aggiungono documenti in originale dal sec. XIII, provenienti in gran parte da archivi persicetani, e una notevole quantità di materiale (manifesti, fotografie, volantini, giornali, ritagli di giornale, pubblicazioni di interesse locale) da lui utilizzati a testimonianza delle notizie raccolte. Bussolari si proponeva di redigere un'Enciclopedia persicetana e degli Annali persicetani, per lo studio della storia di San Giovanni in Persiceto e della locale Partecipanza, di cui egli stesso era membro. Non riuscì a realizzare i suoi progetti: ne resta memoria unicamente negli scritti conservati nel fondo.

Modalità di acquisizione:
Lascito testamentario di Gaetano Bussolari, ante 1944 (ingresso in Biblioteca nel 1948).

Strumenti di ricerca:
Elenco di consistenza dattiloscritto, a cura di Patrizia Busi, 2017 (la consultazione dell'elenco è effettuata dal personale della Sezione dei manoscritti e dei rari, su richiesta).

Bibliografia:
Mario Fanti, Consistenza e condizioni attuali delle raccolte manoscritte della Biblioteca comunale dell’Archiginnasio, «L'Archiginnasio», LXXIV (1979), p. 15, n. 31, p. 32, p. 35; Valeria Roncuzzi Roversi Monaco, Sandra Saccone, Per un'indagine sui fondi librari nella Biblioteca comunale dell'Archiginnasio: censimento delle librerie giunte per dono, lascito e deposito, «L'Archiginnasio», LXXX (1985), pp. 341-342, n. 78; V. Roncuzzi Roversi Monaco, S. Saccone, Arabella Riccò, Librerie private nella Biblioteca pubblica. Doni, lasciti e acquisti, in Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, Bologna, a cura di Pierangelo Bellettini, Fiesole, Nardini, 2001, pp. 114-115; Tra Nizza e le Argonne. I volontari emiliano-romagnoli in camicia rossa 1914-1915, a cura di Mirtide Gavelli e Fiorenza Tarozzi, «Bollettino del museo del Risorgimento», LVIII-LXI (2013-2016), p. 239.

Note:
Gaetano Bussolari si dedicò attivamente allo studio della storia, dei costumi e delle tradizioni di San Giovanni in Persiceto (Bologna), sua città natale. Le sue ricerche si svolsero negli archivi del Comune di San Giovanni in Persiceto, negli archivi parrocchiali persicetani, negli archivi nonantolani, all’archivio di Stato e all’archivio Arcivescovile di Bologna, alla Biblioteca dell'Archiginnasio. Il fondo manoscritto, insieme all'intera vasta libreria di Bussolari (fondo librario Bussolari), fu trasmesso dalla vedova Pia Serra per adempiere alle volontà testamentarie del marito ed entrò in Biblioteca solo nel 1948, quando fu possibile destinarvi spazi idonei. Il fondo librario è costituito da 3.401 volumi ed opuscoli di argomento prevalentemente storico-letterario, di cui 603 libri antichi. Libri e documenti relativi al lascito Bussolari sono stati esposti nella mostra Tesori in soffitta. 10 anni di catalogazione informatizzata dei "fondi pregressi", allestita presso la Biblioteca dell'Archiginnasio nel marzo 2008 (la versione on-line della mostra è consultabile alla pagina: http://badigit.comune.bologna.it/mostre/tesori_soffitta/index.html).

Altre informazioni bibliografiche:
Gaetano Bussolari, D. Giuseppe Fornasini, Errata corrige, allegato a D. G. Fornasini, I Garganelli, famiglia antica e nobile di Bologna, Bologna, pubblicato per cura di Alfredo Garganelli, 1933; G. Bussolari, I memoriali del Comune di Bologna, «Il Comune di Bologna», 1934, pp. 76-78; Manete Tomesani, Alla memoria di Gaetano Bussolari (Maronino), Bologna, La grafica emiliana, 1945; G. Bussolari, Cenni autobiografici, [a cura di Domenico Muratore], «La cicogna. Fronte della gioventù di Persiceto», 1, 5 (sett. 1945); Gaetano Bussolari (Maronino), epigrafe di Raffaele Pettazzoni, ivi; Mario Gandini, La Storia delle Storie Persicetane. Rassegna degli scritti di carattere generale dal XVII al XX secolo, «Strada maestra», 7 (1974), pp. 1-119, in particolare: XXII. Le Effemeridi Persicetane di Dante Ugolini, pp. 78-79, e XXVII. Gaetano Bussolari, 'Magister memoriae', pp. 99-100; G. Bussolari, Perché Maronino, a cura di M. Gandini, «Strada maestra», 18 (1° sem. 1985), pp. 51-58; G. Bussolari, Ricerche sull’onomastica persicetana, a cura di M. Gandini, «Strada maestra», 20 (1° sem. 1986), pp. 85-94; Tesori in soffitta. Dieci anni di catalogazione informatizzata dei fondi pregressi, «L’Archiginnasio», CIII (2008), pp. 27-33.

Redazione e revisione: Patrizia Busi, 2009/04/30, prima redazione; Pierangelo Bellettini e Anna Manfron, 2009/07/31, supervisione; Maria Grazia Bollini e Patrizia Busi, 2010/09/30, revisione; Maria Grazia Bollini, 2011/09/12, aggiornamento e integrazione; Maria Grazia Bollini, 2017/02/09, aggiornamento; Patrizia Busi, 2017/04/26, revisione.

  • Scheda fondo estesa
  • Struttura del fondo
  • Inventario
  • Scheda soggetto produttore

Aree tematiche: Archivi, collezioni e raccolte relativi a Persone;
Tipologie documentarie: