Fondo speciale Domenico e Luca Antonio Sgarzi

Denominazione fondo: Domenico e Luca Antonio Sgarzi
ID FONDO: ITBO0304FA186
Livello: Fondo

Date: sec. XVIII - sec. XIX/prima metà

Consistenza: 13 buste (ml. 1,60)

Soggetto/i produttore/i:
Sgarzi (Sgargi), Domenico, 1733-1801
Sgarzi (Sgargi), Luca Antonio, 1768-1850

Ambiti e contenuto:
Scritti di medicina di Domenico Sgarzi (o Sgargi), professore bolognese di Medicina, Fisica e Anatomia presso l'Università di Bologna; studi sulla storia e la topografia bolognesi del figlio, Luca Antonio, collezionista e studioso, curatore di un'edizione ampliata e corretta della Bologna perlustrata di Antonio Masini.

Modalità di acquisizione:
Lascito testamentario di Luca Antonio Sgarzi, 1839 (ingresso in Biblioteca nel 1851).

Strumenti di ricerca:
Inventario manoscritto, VIII, 207.

Bibliografia:
Fausto Mancini, Consistenza e condizioni attuali delle raccolte manoscritte della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, «L'Archiginnasio», XLVI-XLVII (1951-1952), pp. 59-60, n. 125; Mario Fanti, Consistenza e condizioni attuali delle raccolte manoscritte della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, «L'Archiginnasio», LXXIV (1979), p. 29, n. 154; Valeria Roncuzzi Roversi Monaco, Sandra Saccone, Per un'indagine sui fondi librari nella Biblioteca comunale dell'Archiginnasio: censimento delle librerie giunte per dono, lascito e deposito, «L'Archiginnasio», LXXX (1985), p. 303, n. 9; V. Roncuzzi Roversi Monaco, S. Saccone, Arabella Riccò, Librerie private nella Biblioteca pubblica. Doni, lasciti e acquisti, in Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, Bologna, a cura di Pierangelo Bellettini, Fiesole, Nardini, 2001, p. 96.

Note:
Con il lascito testamentario del 1839 giunse in Biblioteca anche la "libreria Sgarzi", comprendente 227 volumi dei secc. XVII-XIX, di carattere letterario e storico artistico riferentisi a Bologna, nonché una ricca collezione di disegni e dipinti, con opere di importanti artisti bolognesi. I volumi della libreria confluirono nelle raccolte librarie della Biblioteca, mentre i disegni e le stampe nelle raccolte attualmente conservate presso il Gabinetto dei disegni e delle stampe; la quadreria è poi confluita nelle Collezioni comunali d'arte. In BCABo, Archivio, H. Doni e legati, b. 5, n. 2 e b. 7, nn. 1, 3, 4, sono presenti inventari e cataloghi relativi alla documentazione conservata nel fondo speciale Domenico e Luca Antonio Sgarzi e, più in generale, all'eredità Sgarzi.

Altre informazioni bibliografiche:
La Bologna perlustrata di Antonio di Paolo Masini ampliata e ricorretta, Bologna, Gamberini e Parmeggiani, 1823-1828, in 6 voll. (introduzione firmata "D.L.A.S.", dott. Luca Antonio Sgarzi); Cristina Bersani, Valeria Roncuzzi Roversi Monaco, Il Gabinetto dei disegni e delle stampe, in Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, Bologna, a cura di Pierangelo Bellettini, Fiesole, Nardini, 2001, pp. 123 e 128.

Redazione e revisione: Clara Maldini, 2009/04/30, prima redazione; Pierangelo Bellettini e Anna Manfron, 2009/07/31, supervisione; Maria Grazia Bollini e Patrizia Busi, 2010/09/30, revisione

  • Scheda fondo estesa
  • Struttura del fondo
  • Inventario
  • Scheda soggetto produttore