Fondo speciale Manzi Nascentori

Denominazione fondo: Manzi Nascentori
ID FONDO: ITBO0304FA175
Livello: Fondo

Date: 1392 - sec. XIX

Consistenza: 20 buste (ml. 2,37)

Soggetto/i produttore/i:
Manzi, sec. XIII - ?
Manzi Nascentori, sec. XVII - ?
Manzi Nascentori, Giuseppe, sec. XIX

Ambiti e contenuto:
Documenti relativi alla famiglia bolognese Manzi Nascentori e manoscritti (letterari, filosofici, teologici, storici e drammatici, poesie politiche e satire) in gran parte composti, raccolti o trascritti da Giuseppe Manzi Nascentori.

ModalitÓ di acquisizione:
Acquisto dalle sorelle Tartarini, 1906.

Strumenti di ricerca:
Inventario manoscritto, II, 86; inventario a stampa: Albano Sorbelli, Fondo Manzi Nascentori, «L'Archiginnasio», IV (1909), pp. 145-150. Strumenti di ricerca non presenti per le 2 bb. aggiunte al fondo nel 2012; la consultazione dei fondi, o delle parti di fondi, privi di strumenti di ricerca può essere autorizzata a seguito di richiesta scritta debitamente motivata. I nomi dei sottoscrittori dei documenti e degli autori dei manoscritti sono reperibili anche tramite il catalogo a schede della Sala dei manoscritti e dei rari della Biblioteca.

Bibliografia:
Acquisti e doni, «L'Archiginnasio», I (1906), p. 174; Albano Sorbelli, Relazione del Bibliotecario all'illustrissimo Assessore per la Pubblica Istruzione. Anno 1906, «L'Archiginnasio», II (1907), p. 7; A. Sorbelli, Relazione del Bibliotecario al signor Assessore per la Pubblica Istruzione. Anno 1908, «L'Archiginnasio», IV (1909), p. 7; ivi, Notizie, Intorno ai mss. Manzi Nascentori, p. 215; Fausto Mancini, Consistenza e condizioni attuali delle raccolte manoscritte della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, «L'Archiginnasio», XLVI-XLVII (1951-1952), p. 50, n. 80; Mario Fanti, Consistenza e condizioni attuali delle raccolte manoscritte della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, «L'Archiginnasio», LXXIV (1979), p. 23, n. 103; Valeria Roncuzzi Roversi Monaco, Sandra Saccone, Per un'indagine sui fondi librari nella Biblioteca comunale dell'Archiginnasio: censimento delle librerie giunte per dono, lascito e deposito, «L'Archiginnasio», LXXX (1985), p. 312, n. 32.

Note:
Nel giugno 2012 sono state unite al fondo 2 bb. di materiali (istrumenti e carteggio) recuperati nel corso di lavori di riordino dei depositi della Biblioteca (anni 2009-2011). Il pi¨ antico ramo della famiglia Ŕ quello dei Manzi, di cui si hanno notizie sin dal 1200. Alla morte di Rachele Tartarini, vedova di Giuseppe Manzi Nascentori, l'archivio pass˛ alla famiglia Tartarini. Il ms. Cronaca bolognese con annotazioni sui principali avvenimenti mondiali e sulle pi¨ celebrate scoperte del XIX secolo compilata da Giuseppe Nascentori Manzi, consegnato dagli eredi Tartarini alla Biblioteca dell'Archiginnasio (ora conservato nel fondo speciale Manoscritti B, mss. B.2243-2280), era giÓ stato a questa destinato per volontÓ testamentaria dallo stesso Manzi Nascentori insieme con la biblioteca personale nel 1890. I manoscritti della libreria Manzi Nascentori, compresa la Cronaca, sono confluiti nel fondo speciale Manoscritti B (tra cui i mss. B.2243-2284; B.2287-2303; B.2593-2628, "Diario quotidiano di cose bolognesi, dall'anno 1854 al 1886", in 36 volumi; in BCABo, Archivio, H. Doni e legati, b. 5, n. 9 Ŕ presente un elenco del materiale ritirato dalla vedova Rachele Tartarini Manzi Nascentori, 1890).

Altre informazioni bibliografiche:
Inventari dei manoscritti delle biblioteche d'Italia, vol. LXXXII, a cura di Francesco Leonetti, Firenze, Olschki, 1957, pp. 51-54, 99-100.

Redazione e revisione: Clara Maldini, 2009/04/30, prima redazione; Pierangelo Bellettini e Anna Manfron, 2009/07/31, supervisione; Maria Grazia Bollini e Patrizia Busi, 2010/09/30, revisione; Maria Grazia Bollini, 2012/07/10, aggiornamento.

  • Scheda fondo estesa
  • Struttura del fondo
  • Inventario
  • Scheda soggetto produttore