Fondo speciale Savioli

Denominazione fondo: Savioli
ID FONDO: ITBO0304FA148
Livello: Fondo

Date: sec. XIV - sec. XIX

Consistenza: 326 buste e 1 pacco (ml. 37,30)

Soggetto/i produttore/i:
Savioli, ?

Ambiti e contenuto:
Archivio della famiglia bolognese Savioli, comprendente carte d'amministrazione e carteggio.

ModalitÓ di acquisizione:
Dono della contessa Cesira Savioli, 1917 (ingresso in Biblioteca nel 1918).

Strumenti di ricerca:
Inventario manoscritto, IV, 154 (a carattere sommario, solo delle prime 84 buste). Non sono presenti strumenti di ricerca per la restante parte del fondo. La consultazione dei fondi privi di strumenti di ricerca pu˛ essere autorizzata a seguito di richiesta scritta debitamente motivata.

Bibliografia:
Albano Sorbelli, Relazione del Bibliotecario al signor Assessore per la Pubblica Istruzione. Anno 1917, «L'Archiginnasio», XIII (1918), p. 7; A. Sorbelli, Relazione del Bibliotecario al signor Assessore per la Pubblica Istruzione. Anno 1918, «L'Archiginnasio», XIV (1919), pp. 8-9, 12-13; Vincenzo de Bartholomaeis, Le carte di Giovanni Maria Barbieri nell'Archiginnasio di Bologna, Bologna, L. Cappelli, 1927; A. Sorbelli, Relazione del Bibliotecario all'on. Delegato del PodestÓ per la P. I. (per l'anno 1927), «L'Archiginnasio», XXIII (1928), pp. 140-141; Renato Soriga, Le societÓ segrete, l'emigrazione politica e i primi moti per l'indipendenza, scritti raccolti ed ordinati da Silio Manfredi, Modena, SocietÓ tipografica modenese, 1942, p. 32; Fausto Mancini, Consistenza e stato attuale dei manoscritti della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, «L'Archiginnasio», XLVI-XLVII (1951-1952), p. 59, n. 121; Carlo Francovich, Albori socialisti nel Risorgimento. Contributo allo studio delle societÓ segrete (1776-1835), Firenze, Le Monnier, 1962, p. 47; Mario Fanti, Consistenza e condizioni attuali delle raccolte manoscritte della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, «L'Archiginnasio», LXXIV (1979), p. 29, n. 149 e p. 36; Inventari dei manoscritti delle biblioteche d'Italia, vol. CI, a cura di Mario Fanti e Lino Sighinolfi, Firenze, Olschki, 1982; Anna Manfron, I fondi manoscritti in Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, Bologna, a cura di Pierangelo Bellettini, Fiesole, Nardini, 2001, p. 81; Furio Bacchini, La vita rocambolesca del conte Alessandro Savioli Corbelli (1742-1811), Bologna, Pendragon, 2011.

Note:
Nel maggio 2012 sono state unite al fondo 2 bb. e 1 pacco di materiali recuperati nel corso di lavori di riordino dei depositi della Biblioteca (anni 2009-2011). Successivamente all'ingresso in BCABo (1918), dal fondo Savioli furono stralciati autografi, cronache e scritti letterari, che entrarono a far parte del fondo speciale Manoscritti B (tra cui i mss. B.3421-3537, B.3562, B.3563, tutti provenienti dal "Dono della contessa Cesira Savioli, 1918"). Tra i Manoscritti B di provenienza Savioli si segnalano il ms. B.3505, "Guida ai recapiti esistenti nell'archivio familiare Savioli" (rubrica alfabetica per materia riferita alle prime 84 buste del fondo), e il ms. B.3506, "Rogiti, scritture private, brevi concessioni papali ed altro esistenti nell'archivio familiare del (sic) nobil casa Savioli" (compilato da Antonio Tamburini nel 1832, utile per la ricerca di documenti nelle buste 1-84 del fondo speciale Savioli). Tra i Manoscritti B di provenienza Savioli si conservano inoltre le carte dell'erudito cinquecentesco Giovanni Maria Barbieri (mss. B.3467 e B.3489, descritti in: Vincenzo de Bartholomaeis, Le carte di Giovanni Maria Barbieri nell'Archiginnasio di Bologna, Bologna, L. Cappelli, 1927, e in Inventari dei manoscritti delle biblioteche d'Italia, vol. CI, a cura di Mario Fanti e Lino Sighinolfi, Firenze, Olschki, 1982, pp. 125-126 e 153, con bibliografia dettagliata). Con il dono di Cesira Savioli del 1917 pervenne alla Biblioteca anche "un bel complesso di volumi, la più parte giuridici, del secolo XVI e seguenti, che furono già collocati nelle debite serie" (Albano Sorbelli, Relazione del Bibliotecario al signor Assessore per la Pubblica Istruzione. Anno 1917, «L'Archiginnasio», XIII, 1918, p. 7; cfr. il ms. B.3468, che contiene l'inventario dei beni di Ludovico Vittorio Savioli, tra cui anche la libreria personale).

Altre informazioni bibliografiche:
Annali bolognesi compilati da Lodovico Savioli, Bassano, 1784-1795; Vincenzo de Bartholomaeis, Le carte di Giovanni Maria Barbieri nell'Archiginnasio di Bologna, Bologna, L. Cappelli, 1927; Lino Sighinolfi, Lodovico Vittorio Savioli e la genealogia della famiglia di Alberto di Orso Caccianemici, Bologna, Regia Deputazione di storia patria, 1934.

Redazione e revisione: Paola Foschi, 2009/04/30, prima redazione; Pierangelo Bellettini e Anna Manfron, 2009/07/31, supervisione; Maria Grazia Bollini e Patrizia Busi, 2010/09/30, revisione; Maria Grazia Bollini, 2011/09/12, aggiornamento e integrazione; Maria Grazia Bollini, 2012/05/10, aggiornamento; Patrizia Busi, 2015/01/27, aggiornamento; Maria Grazia Bollini, 2016/08/02, aggiornamento; Maria Grazia Bollini, 2017/02/09, aggiornamento.

  • Scheda fondo estesa
  • Struttura del fondo
  • Inventario
  • Scheda soggetto produttore