Fondo speciale Arturo Palmieri

Denominazione fondo: Arturo Palmieri
ID FONDO: ITBO0304FA142
Livello: Fondo

Date: sec. XIX/fine - sec. XX/prima metà

Consistenza: 46 buste, 1 cartella (ml. 5,20)

Soggetto/i produttore/i:
Palmieri, Arturo (Ugo Arturo), 1873-1944

Ambiti e contenuto:
Pratiche legali svolte dall'avvocato Arturo Palmieri nel corso dell'attività professionale, carte d’amministrazione privata e appunti concernenti le ricerche storiche su Bologna e sulla montagna bolognese nel Medioevo e nell'età Moderna, che Palmieri (nato a Vimignano di Grizzana, in provincia di Bologna) curò come appassionato ricercatore della storia dei luoghi natii.

Modalità di acquisizione:
Dono dell'Istituto ortopedico Rizzoli, 1980.

Strumenti di ricerca:
Non presenti. La consultazione dei fondi privi di strumenti di ricerca può essere autorizzata a seguito di richiesta scritta debitamente motivata.

Bibliografia:
Mario Fanti, Consistenza e condizioni attuali delle raccolte manoscritte della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, «L'Archiginnasio», LXXIV (1979), p. 38; Valeria Roncuzzi Roversi Monaco, Sandra Saccone, Per un'indagine sui fondi librari della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio: censimento delle librerie giunte per dono, lascito e deposito, «L'Archiginnasio», LXXX (1985), pp. 345-346, n. 85; Marco Andreucci, Ricordo di Arturo Palmieri nel cinquantenario della morte, Riola, Pro Loco, stampa 1994 (con ritratto di A. Palmieri); M. Andreucci, Arturo Palmieri: un profilo biografico, in Arturo Palmieri e la montagna bolognese: atti della Giornata di studio, Riola 19 giugno 1994, stampati in occasione del cinquantenario della morte di Arturo Palmieri, a cura di Claudio Cappelletti e Renzo Zagnoni, Porretta Terme, Gruppo di studi alta Valle del Reno, Pistoia, Società pistoiese di storia patria, Grizzana Morandi, Centro di documentazione Giorgio Morandi, 1995, pp. 141-144.

Note:
In BCABo è conservata la libreria personale di Arturo Palmieri (fondo librario Palmieri) costituita da circa 1.315 opere a stampa, pervenute insieme con il fondo archivistico. I libri e le carte dell'avvocato e studioso bolognese erano pervenuti alI'Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna per legato testamentario dello stesso Palmieri, che ne era stato amministratore, con diritto di usufrutto alla moglie, Virginia Vannini. Libri e periodici relativi al lascito Palmieri sono stati esposti nella mostra Tesori in soffitta. 10 anni di catalogazione informatizzata dei "fondi pregressi", allestita presso la Biblioteca dell'Archiginnasio nel marzo 2008 (la versione on-line della mostra è consultabile alla pagina: http://badigit.comune.bologna.it/mostre/tesori_soffitta/index.html).

Altre informazioni bibliografiche:
Albano Sorbelli, recensione a: Arturo Palmieri, La contea di Porretta e le acque termali, «L'Archiginnasio», VI (1911), pp. 61-62; Tesori in soffitta. Dieci anni di catalogazione informatizzata dei fondi pregressi, «L’Archiginnasio», CIII (2008), pp. 21-26.

Redazione e revisione: Paola Foschi, 2009/04/30, prima redazione; Pierangelo Bellettini e Anna Manfron, 2009/07/31, supervisione; Maria Grazia Bollini e Patrizia Busi, 2010/09/30, revisione; Maria Grazia Bollini, 2011/09/12, aggiornamento e integrazione.

  • Scheda fondo estesa
  • Struttura del fondo
  • Inventario
  • Scheda soggetto produttore

Aree tematiche: Archivi, collezioni e raccolte relativi a Persone; Diritto;
Tipologie documentarie: