Fondo speciale Edoardo Brizio

Denominazione fondo: Edoardo Brizio
ID FONDO: ITBO0304FA121
Livello: Fondo

Date: 1873-1907

Consistenza: 11 buste (ml. 1,30)

Ritratto di E. Brizio (BCABo, GDS, Raccolta di ritratti, cart. B, n. 127) Autografo di E. Brizio (BCABo, ms. GOZZ. 440, fasc. 48, n. 1)

Soggetto/i produttore/i:
Brizio, Edoardo, 1846-1907

Ambiti e contenuto:
Lezioni universitarie di Archeologia, scritti, studi e carteggio dell'archeologo Edoardo Brizio, dal 1876 professore di Archeologia e direttore del museo dell'Università presso l'Università degli Studi di Bologna, poi, dal 1887, successore di Giovanni Gozzadini nella carica di regio commissario dei Musei e degli Scavi di antichità.

Modalità di acquisizione:
Acquisto dalla vedova Brizio Negrioli e dal dott. Augusto Negrioli, 1909-1910 (carteggio); dono della vedova e dei figli di Edoardo Brizio, 1912 (manoscritti delle lezioni universitarie e altri scritti autografi); dono del Museo civico archeologico di Bologna, poco prima del 1980 (appunti di lezioni universitarie e studi su argomenti particolari).

Strumenti di ricerca:
Inventario manoscritto, III, 92; inventario a stampa: Mario Fanti, Le carte di Edoardo Brizio alla Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, «L'Archiginnasio», LXXV (1980), pp. 385-400; i nomi dei mittenti della corrispondenza presente nel fondo sono reperibili anche tramite il catalogo a schede della Sala dei manoscritti e dei rari della Biblioteca.

Bibliografia:
I manoscritti Brizio, «L'Archiginnasio», VIII (1913), p. 17; Gli autografi delle lezioni del prof. Brizio, «L'Archiginnasio», VII (1912), p. 255; Fausto Mancini, Consistenza e stato attuale dei manoscritti della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, «L'Archiginnasio», XLVI-XLVII (1951-1952), p. 39, n. 24; Mario Fanti, Consistenza e condizioni attuali delle raccolte manoscritte della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, «L'Archiginnasio», LXXIV (1979), p. 14, n. 27. M. Fanti, Le carte di Edoardo Brizio alla Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, «L'Archiginnasio», LXXV (1980), pp. 385-400; Edoardo Brizio (1846-1907): un pioniere dell'archeologia nella nuova Italia, catalogo della mostra, Museo civico di archeologia storia arte (Bra, 28 settembre - 25 novembre 2007), s.l., s.n., stampa 2007 (Bra, Officine grafiche della comunicazione).

Note:
In BCABo, nel fondo speciale Manoscritti B è conservato il ms. B.2060, "Corso di Archeologia tenuto nel Museo civico dal prof. E. Brizio nell'anno scolastico 1899-1900. Lezioni raccolte da Lino Sighinolfi". Documenti e fotografie relativi a Edoardo Brizio sono conservati nell'archivio della famiglia Brizio e presso l'archivio del Museo civico archeologico di Bologna, nelle Carte Brizio (in parte pubblicati, insieme a lettere appartenenti al fondo speciale Edoardo Brizio della Biblioteca dell'Archiginnasio, nel volume Edoardo Brizio (1846-1907): un pioniere dell'archeologia nella nuova Italia, catalogo della mostra, Museo civico di archeologia storia arte, Bra, 2007, s.l., s.n., stampa 2007). Documenti provenienti dal fondo speciale Edoardo Brizio sono stati esposti nella mostra Quell'amor d'antico. le origini dell'Archeologia a Bologna nelle raccolte dell'Archiginnasio, a cura di Paola Foschi e Arabella Riccò, allestita presso la Biblioteca dell'Archiginnasio dal 22 settembre 2011 al 14 gennaio 2012 (la versione on-line della mostra è consultabile alla pagina: http://badigit.comune.bologna.it/mostre/archeologia/index.html). Nel 2015 è stata inserita nella busta XI (fasc. 11) del fondo l'opuscolo a stampa: [E. Brizio, Luigi Frati], Guida del Museo civico di Bologna, Bologna, Regia tipografia, 1882, recante correzioni manoscritte apposte con ogni probabilità da E. Brizio in preparazione della nuova edizione della Guida, pubblicata nel 1887.

Altre informazioni bibliografiche:
Pericle Ducati, Edoardo Brizio (necrologio), «L'Archiginnasio», II (1907), pp. 161-164; Una foga operosa. Luigi Frati e l'organizzazione degli istituti culturali bolognesi nella seconda metà dell'Ottocento, atti del convegno (Bologna, 16 novembre 2002), a cura di Pierangelo Bellettini, Bologna, Comune di Bologna, 2010, Biblioteca de «L'Archiginnasio», serie III, n. 9, in particolare pp. 219, 404, 405, 482, 486, 487, 495-522 (alla p. 487 è pubblicato un ritratto fotografico di Edoardo Brizio).

Redazione e revisione: Paola Foschi, 2009/04/30, prima redazione; Pierangelo Bellettini e Anna Manfron, 2009/07/31, supervisione; Maria Grazia Bollini e Patrizia Busi, 2010/09/30, revisione; Maria Grazia Bollini, 2012/02/11, aggiornamento; Maria Grazia Bollini, 2015/10/08, aggiornamento.

  • Scheda fondo estesa
  • Struttura del fondo
  • Inventario
  • Scheda soggetto produttore