Fondo speciale Alfonso Tartarini

Denominazione fondo: Alfonso Tartarini
ID FONDO: ITBO0304FA113
Livello: Fondo

Date: 1880 ca. - 1905

Consistenza: 5 buste (ml. 0,60)

Soggetto/i produttore/i:
Tartarini, Alfonso, ? - 1905
Esposizione nazionale di Belle Arti in Bologna, 1888

Ambiti e contenuto:
Scritti poetici e letterari di Alfonso Tartarini, impiegato della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, cultore di arti figurative ed amico di Enrico Panzacchi, di Corrado Ricci, di pittori e critici d’arte; carteggio, verbali e documenti della Commissione ordinatrice dell’Esposizione nazionale di Belle Arti tenutasi in Bologna nel 1888, di cui Tartarini fu segretario generale.

Modalità di acquisizione:
Eredità di Alfonso Tartarini, su proposta del curatore ereditario Gaspare Ungarelli, 1905.

Strumenti di ricerca:
Inventario manoscritto, II, 210. Inventario a stampa: Albano Sorbelli, I manoscritti Tartarini, «L’Archiginnasio», II (1907), pp. 106-110. I nomi degli autori dei manoscritti sono reperibili anche tramite il catalogo a schede della Sala dei manoscritti e dei rari della Biblioteca.

Bibliografia:
Albano Sorbelli, Relazione del Bibliotecario all'illustrissimo Assessore per la Pubblica Istruzione. Anno 1905, «L’Archiginnasio», I (1906), pp. 3-4; A. Sorbelli, I manoscritti Tartarini, «L’Archiginnasio», II (1907), pp. 106-110; Fausto Mancini, Consistenza e stato attuale dei manoscritti della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, «L'Archiginnasio», XLVI-XLVII (1951-1952), p. 61, n. 132; Mario Fanti, Consistenza e condizioni attuali delle raccolte manoscritte della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, «L'Archiginnasio», LXXIV (1979), p. 30, n. 162; Cristina Bersani, La sezione iconografica in una biblioteca di tradizione: contiguità e rapporti con le raccolte librarie e documentarie, «L’Archiginnasio», CIII (2008), p. 227.

Note:
Dal fondo speciale Alfonso Tartarini furono stralciate stampe, disegni e fotografie (una sintetica descrizione è contenuta nell'inventario a stampa del fondo, vedi Albano Sorbelli, I manoscritti Tartarini, «L’Archiginnasio», II, 1907, p. 109; vedi inoltre la minuta della relazione del curatore dell'eredità, Gaspare Ungarelli, busta V, n. 54) che entrarono a far parte delle collezioni di stampe e disegni della Biblioteca e della Collezione dei ritratti (vedi le foto di Luigi Serra, Enrico Panzacchi, Ferdinando Berti, Pietro Guidotti, Diego Sarti), nonché lettere autografe di diversi personaggi, tra cui Enrico Panzacchi, confluite nel fondo speciale Collezione degli autografi. Due buste (cartoni) di corrispondenza personale, nonché "abbozzi, cartoline, biglietti da visita e altre memorie di carattere intimo" di Tartarini furono distrutti prima dell'ingresso del fondo in Biblioteca (su proposta del curatore Ungarelli).

Altre informazioni bibliografiche:
Alfonso Tartarini, Fasma: sonetti, prima centuria, Bologna, Libreria f.lli Treves di Pietro Virano, 1896.

Redazione e revisione: Maria Grazia Bollini, 2009/04/30, prima redazione; Pierangelo Bellettini e Anna Manfron, 2009/07/31, supervisione; Maria Grazia Bollini e Patrizia Busi, 2010/09/30, revisione; Maria Grazia Bollini, 2011/09/12, aggiornamento e integrazione.

  • Scheda fondo estesa
  • Struttura del fondo
  • Inventario
  • Scheda soggetto produttore