Fondo speciale Ignazio Massaroli

Denominazione fondo: Ignazio Massaroli
ID FONDO: ITBO0304FA102
Livello: Fondo

Date: 1870 ca. - 1921

Consistenza: 5 buste (ml. 0,60)

Soggetto/i produttore/i:
Massaroli, Ignazio, 1843-1922

Ambiti e contenuto:
Studi riguardanti Bagnacavallo, località e chiese del Bolognese, storia del Risorgimento, del letterato ed erudito Ignazio Massaroli, bagnacavallese di nascita ma per alcuni anni dimorante a Pianoro (Bologna). Sono inoltre presenti: scritti di carattere bibliografico e genealogico, corrispondenza.

Modalità di acquisizione:
Legato testamentario di Ignazio Massaroli, adempiuto dal nipote Francesco Massaroli nel 1925.

Strumenti di ricerca:
Inventario manoscritto, IV, 107. Non sono presenti strumenti di ricerca per la busta aggiunta al fondo nel 2012; la consultazione dei fondi, o delle parti di fondi, privi di strumenti di ricerca può essere autorizzata a seguito di richiesta scritta debitamente motivata.

Bibliografia:
Fausto Mancini, Consistenza e stato attuale dei manoscritti della Biblioteca comunale dell’Archiginnasio, «L'Archiginnasio», XLVI-XLVII (1951-1952), p. 51, n. 84; Mario Fanti, Consistenza e condizioni attuali delle raccolte manoscritte della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio, «L'Archiginnasio», LXXIV (1979), pp. 23-24, n. 107; Valeria Roncuzzi Roversi Monaco, Sandra Saccone, Per un'indagine sui fondi librari della Biblioteca comunale dell'Archiginnasio: censimento delle librerie giunte per dono, lascito e deposito, «L'Archiginnasio», LXXX (1985), pp. 328-329, n. 60. Per il legato del fondo Ignazio Massaroli e per i numerosi doni di Massaroli alla Biblioteca dell'Archiginnasio e al Museo del Risorgimento di Bologna (in particolare le carte di Pietro Bubani), vedi Maria Grazia Bollini, Salvate dalle fiamme. Le carte di Pietro Bubani nella Biblioteca dell'Archiginnasio e Giovanna Delcorno, Opuscoli provenienti dalla biblioteca di Pietro Bubani, in Dagli Appennini ai Pirenei. Pietro Bubani, un botanico nel Risorgimento a cura di Stefano Pezzoli, Giuseppe Masetti, Alessandro Alessandrini, Faenza, Edit Faenza, 2006, pp. 323-367. Per i doni da parte di Massaroli della sua corrispondenza con Vittorio Imbriani, Emile Legrand e Charles Sommervogel, vedi Notizie, Un altro dono del sig. I. Massaroli, «L'Archiginnasio», VI (1911), pp. 109-110 e Albano Sorbelli, Relazione del Bibliotecario al signor Commissario Regio. Anno 1920, «L'Archiginnasio», XVI (1921), p. 8.

Note:
Il fondo è stato danneggiato da eventi bellici che hanno ridotto a quattro le originarie cinque buste. Nel giugno 2012 è stata unita al fondo 1 b. di materiali miscellanei recuperati nel corso di lavori di riordino dei depositi della Biblioteca (anni 2009-2011). Nel 1904 Ignazio Massaroli donò alla Biblioteca dell'Archiginnasio due buste di documenti della famiglia Marescotti e alcuni suoi manoscritti relativi alla pubblicazione I conti Marescotti di Bologna, memoria genealogica di Ignazio Massaroli (Bari, presso la Direzione del Giornale araldico genealogico-diplomatico, 1903), che in seguito confluirono, per errore dovuto all'omonimia, nel fondo speciale Mariscotti Berselli; attualmente costituiscono il fondo speciale Marescotti.

Altre informazioni bibliografiche:

Redazione e revisione: Maria Grazia Bollini, 2009/04/30, prima redazione; Pierangelo Bellettini e Anna Manfron, 2009/07/31, supervisione; Maria Grazia Bollini e Patrizia Busi, 2010/09/30, revisione; Maria Grazia Bollini, 2012/07/10, aggiornamento.

  • Scheda fondo estesa
  • Struttura del fondo
  • Inventario
  • Scheda soggetto produttore